Nintendo Wii

La Nintendo Wii è la console per i videogiochi casalinghi più adatta ai mancini.

La forma ergonomica e simmetrica dei dispositivi di controllo permette a tutti di divertirsi senza difficoltà.

Al lancio del prodotto, la seguita da Nintendo con Wii è stata quella di non seguire la concorrenza ma raggiungere invece nuovi videogiocatori, o meglio, NON videogiocatori.

Per questo motivo i giochi disponibili sono generalmente semplici e immediati, sebbene a discapito di grafiche mozzafiato ed effetti particolarmente speciali.

Wii è stata creata in maniera differente, seguendo idee che privilegiassero una dinamica di gioco attiva, basata sul movimento del corpo mettendo in ombra il lato puramente tecnico.

I mancini possono apprezzare la simmetria del telecomando Wiimote e dell’accessorio Nunchuck, e configurare, nei giochi che lo richiedono, la modalità pià congeniale alla mano sinistra.

Il tennis, il bowling, il baseball, e altri sport del pacchetto Wii-Sports possono essere praticati dal proprio alter ego mancino proprio come ci stiamo muovendo nella realtà.

Attenzione però a giochi come Just Dance, in cui occorre mimare danze coreografiche al ritmo di musica: danno per scontato che la mano con cui impugnamo il telecomando sia soltanto la destra!

In diverse occasioni si rischia di compromettere la propria prestazione poiché i movimenti catturati utilizzando il dispositivo nella mano sinistra risulteranno speculari a quelli indicati dal gioco.

Pubblicato in Recensioni Taggato con: , , , ,