Faccende domestiche

Un mancino si affila il coltello con la lama centrale

Un mancino si affila il coltello con la lama centrale

Più avanti nella vita il bambino comincia ad usare gli attrezzi da cucina e da tavola sia a casa che a scuola. Troverà molti attrezzi disegnati che riempiono le nostre case.

Questa é una delle difficoltà potenziali per i mancini perché devono abituarsi ad usarli.

Un semplice arnese come l’apriscatole puó causare molte difficoltà perché obbligano un mancino a tenere l’apriscatole con la sinistra, ad attaccarlo al lato destro della scatola e a girare in senso orario con la loro mano destra più debole. E’ quasi una pena per alcuni di loro e può essere molto frustrante.

Avere attrezzi mancini o ambidestri è una risposta semplice. arnesi coltelli ecc.

Dei buoni coltelli sono essenziali per cucinare e molti mancini trovano che i coltelli per tagliare il pesce, la carne, il pane, le verdure ecc. tagliano fette disuguali con dei brutti risultati, semplicemente perché l’affilatura è sul lato sbagliato. Date ai mancini un coltello con l’affilatura a destra: potranno tagliare più facilmente.

Lo stesso capita con i coltelli per spalmare, le forchette da dolce e soprattutto con i pela verdure. E’ possibile avere sia varietà a due affilature che ad una affilatura.

Se c’è bisogno di aprire una bottiglia, fornite ai vostri studenti mancini una cavaturaccioli con l’avvitatura in senso antiorario.

Altri contenitori come le casseruole, le caraffe ed i bollitori di solito hanno i pulsanti e gli indicatori sulla destra in modo che li possiate vedere quando li tenete nella sinistra ed hanno il beccuccio per versare su un lato.

Cercate quei produttori che hanno considerato le necessità dei mancini disegnando i loro prodotti con beccucci per versare ed indicatori su entrambi i lati.

La maggior parte degli attrezzi usati regolarmente in cucina sono fatti per i destri, persino le palette, i mestoli e gli attrezzi per decorare.

Non ci vorrá molto a controllare i vostri arnesi e a scoprire quanto sono discriminanti.